Problemi di coppia

Cosa fare quando sopraggiungono problemi di coppia: come risolverli con un aiuto valido.

problemi di coppia

Problemi di coppia

Si sa, i problemi di coppia è inevitabile che si creino, ma i periodi di crisi definisconoo e consolidano il rapporto.

Le difficoltà tra due persone sorgono a causa di vari  motivi e non c’è bisogno di test elaborati per scoprirlo.

E’ però importante conoscere il modo di agire in questi casi: sapere cosa fare e a chi rivolgersi il prima possibile per evitare che una semplice difficoltà diventi più seria.

Analizzando le più comuni troviamo i problemi di coppia a letto con il calo del desiderio e delle pulsioni sessuali, o la mancanza di comunicazione tra i due, o l’allontanamento del partner durante la gravidanza o dopo un aborto.

Sono solo alcuni dei consueti campanelli d’allarme che devono invogliarci a trovare un esperto che sappia come risolverli e come procedere in determinate situazioni.

E’ importante sottolineare, inoltre, che la psicologia di due compagni o coniugi, è un sistema complesso: due identità diverse si incontrano e ne formano una nuova, un Noi.

L’obiettivo, insito anche nella terapia di coppia, è imparare a ‘Stare Insieme’ in modo soddisfacente, costruendo la ‘Giusta Distanza’, come i porcospini: il miglior equilibrio per sopravvivere e restare uniti.

problemi di coppia litigi

Litigi

Ogni coppia va naturalmente incontro a dei periodi di crisi o litigi: una sorta di assestamento reciproco e di riorganizzazione della relazione, alla ricerca di un nuovo e più appagante equilibrio relazionale.
La maggior parte dei problemi nella coppia deriva da problemi di comunicazione, secondo un’ ottica strategico-costruttivista.
Per imparare a comunicare strategicamente con il partner, il primo passo necessario è individuare tutti i modi sicuri per fallire nel nostro obiettivo.
Vediamo, dunque, quali sono gli ingredienti certi per un mix esplosivo e disfunzionale?

Ecco le più frequenti modalità di comunicazione del dialogo fallimentare:

“Ho una memoria di ferro: mi ricordo ogni giorno che devo dimenticarti”

Conoscete il “Dilemma del porcospino” ?
In una fredda giornata di inverno due porcospini decisero di stringersi vicini per trovare calore e non morire assiderati.

Man mano che si avvicinavano tra loro, i porcospini cominciarono a pungersi a vicenda e a sentire il dolore delle spine reciproche.

Ecco che allora divenne necessario allontanarsi, poi provarono a stringersi di nuovo per sopportare meglio il freddo ma ricominciarono a pungersi.

Erano continuamente sballottati avanti e indietro tra i due mali: il freddo e il dolore. Tutto questo durò finché non riuscirono a trovare una moderata distanza reciproca: la migliore posizione per loro per non pungersi e non morire di freddo.
A. Schopenhauer

 

…e tu in quale modalità ti ritrovi?

 

problemi sessuali di coppia

Comunicazione

Il più delle volte, a partire da modalità comunicative poco efficaci, si strutturano copioni rigidi di comunicazione.

Difatti le incomprensioni che ne derivano spesso degenerano in feroci litigi, escalation simmetriche estenuanti e infinite o, viceversa, complementarietà patogene con ruoli irrigiditi , ad esempio copione vittima e carnefice.
La coppia insoddisfatta e frustrata può non ritrovare il ben-essere e il piacere dello stare insieme con il rischio di allontanarsi sempre di più e perdersi.

 

problemi di coppia a chi rivolgersi

Terapia

Salvare un rapporto e ricostruire un equilibrio appagante in breve tempo non è difficile. Invece di cercare nei forum su internet per leggere esperienze simili possiamo affidarci ad un sostegno vero e professionale e ritrovare la felicità di un tempo.

Puoi contattarmi e chiedere un consulto gratuito!